Confraternita di Maria S.S. Addolorata


Gestori della congregazione per il triennale 2010/2012

Guida Spirituale Martorana Pietro
Superiore Scalia Maria Rosalia
1°Congiunto Russo Antonino
2°Congiunto Cracchiolo Giuseppe
Segretaria Messina Elisa
Cassiere Riccobono Agostino
Maestro Dei Novizi Messina Provvidenza
Prefetto Di Sacrestia Di Marzo Provvidenza
Consigliere Di Maggio Salvatore
Consigliere Messina Giuseppa

I fedeli sono chiamati ad esercitare l'apostolato individuale nelle divrse condizioni della loro vita;Tuttavia ricordino che l'uomo, per sua natura,è sociale e piacque a Diodi riunire i credenti in Cristo per farne il popolo di Dio e un unico corpo.(AA,18)Grande è la varietà delle associazioni di apostolato: fra queste alcune si propongono il fine apostolico generale della Chiesa,altre l'evangelizzazione e la santificazione,altre ancora l'animazione cristiana o l'assistenza spirituale e materiale. Le Confraternite sono nate con scopi peculiari:l'esercizio di opere di pietà e carità,l'incremento del fervore religioso e del culto pubblico,oltre la moralizzazione delle feste esterne. Le confraternite nascono nel X secolo ed una delle prime fu quella modenese di "S.Gimignano"; in essa già riassumono i principi che tutt'oggi si trovano in seno alle Confraternite:"Concordia"e"Penitenza".Le confraternite hanno oggi uno statuto che racchiude in se il pregio di raggiungere l'unità e mettere in atto l'insegnamento della Chiesa,rifacendosi alle norme del Diritto Canonico. Su questa linea si è inserita la nostra confaternita, nata per volontà di un gruppo di fedeli nel 1932. Sospesa per lungo periodo,essa è stata riattivata nel 1990 con il decreto emanato dal Cardinale Salvatore Pappalardo il 08/02/1990 con lo scopo di continuare il cammino di fede,riconoscendo nella struttura confraternale la forma più confacente per esprimere la propria religiosità e per raggiungere la perfezione cristiana,oltre allo scopo di adeguare ad una corretta spiritualità le feste esterne della parrocchia. Sotto la guida di Mons. Pietro Martorana,assistente spirituale,la nostra confraternita dai 23 iscritti iniziali è arrivata a 45 tra confrati e consorelle. Le riunioni della confraternita sono mensili,basate su una riflessione del nostro assistente spirituale oltre all'organizzazione della nostra festa esterna,che si celebra il 15 settembre ricorrenza della Beata vergine Addolorata. Il tesseramento dei confrati avviene il giorno 11 febbraio di ogni anno. Di rilievo è stato il restauro del simulacro di Maria SS. Addolorata eseguito dal Sig. Tinaglia nel 1997.